VITTORIA SOFFERTA

Vittoria sofferta quella di domenica degli allievi che hanno affrontato il Mottinello. La partita si è giocata in casa a Pove del Grappa sotto un sole rovente che ha destabilizzato entrambe le squadre.
Il Valbrenta nella prima metà di gioco ha avuto per la maggior parte del tempo il possesso della palla ma nonostante abbia creato molte occasioni da goal non è riuscito a portarsi in vantaggio. C’era molta tensione in campo e i ragazzi non sono riusciti ad esprimere al meglio il loro gioco, a volte creando confusione. Per fortuna gli avversari non sono riusciti ad impensierire troppo il portiere Hamrasse.
Finito il primo tempo le due formazioni insoddisfatte sono tornate negli spogliatoi per rinfrescarsi dall’insolito caldo e ricevere qualche consiglio tecnico da parte dei mister.
Il Valbrenta nella seconda metà di gioco ha corretto il tiro ed è partita subito in attacco, e dopo vari tentativi è arrivato il sorpasso con un autogol. In entrambe le squadre sono stati effettuati dei cambi, ma questo non ha cambiato il risultato. All’ultimo minuto di recupero il portiere del Mottinello ha commesso un fallo all’interno dell’area di rigore assegnando un tiro dagli undici metri per la squadra di casa, il quale in un momento di follia pura è andato a battere proprio il portiere arancioblu Hamrasse. Purtroppo non è riuscito a battere il suo corrispondente che ha parato il tiro.
In questa strana giornata di campionato gli allievi non solo sono riusciti a portare a casa i tre punti, ma ne hanno guadagnati altri due di distacco rispetto ai loro inseguitori del Cartigliano che hanno pareggiato con il Fuori le Mura.
Ora manca pochissimo alla fine, non bisogna mollare mai portando a termine il lavoro iniziato a settembre. Forza Valbrenta!!!

Leave a Reply