La nuova rosa Football Valbrenta

Presentazione della nuova rosa

Nella tradizionale cornice della “Casetta di S. Gaetano” venerdì 14 luglio scorso è stata presentata alla tifoseria e agli Amministratori dell’Unione Montana Valbrenta e dei Comuni di San Nazario, Valstagna e Pove del Grappa, la nuova rosa dei giocatori che andranno a militare nel prossimo campionato di promozione agli ordini del nuovo mister Alessandro Pontarollo e dei suoi collaboratori Battistella Stefano vice allenatore, e Bizzotto Matteo preparatore di portieri. Confermati Fabris Andrea (Prep. Atletico) e Mattia Zorzan (Fisioterapista)

Significative le parole dei due sindaci che sono intervenuti – Ermanno Bombieri Sindaco di San Nazario e vice Presidente dell’ Unione Montana e Carlo Perli sindaco di Valstagna – i quali hanno riconosciuto soprattutto il grande lavoro che l’A.S.D. Football Valbrenta svolge da anni in Vallata dando la possibilità di giocare al calcio ad oltre 230 ragazzi, a partire dalla scuola calcio per completarsi con la partecipazione della prima squadra all’importante campionato di promozione passando per tutte le altre categorie dai pulcini ai giovanissimi per continuare con gli allievi e juniores, entrambe partecipanti al campionato regionale.

Gli Amministratori hanno inoltre condiviso il valore delle parole del Presidente Dalla Zuanna che ha ringraziato le tante donne e uomini che volontariamente dedicano il loro tempo affinché la Valbrenta sia quella società così tanto stimata anche oltre i confini locali e senza le quali, non potrebbe essere quella realtà sportiva e sociale così tanto amata anche per l’identità Valligiana che rappresenta.

Il direttore sportivo Serradura ha quindi presentato tutti i giocatori, gli allenatori e gli accompagnatori che compongono la rosa, e che inizieranno la preparazione i primi giorni del prossimo mese di agosto.

Una rosa rinnovata in modo significativo rispetto alla stagione appena trascorsa e dove spiccano nuovi importanti innesti ma soprattutto, dove un terzo di giovani giocatori nati dal 1997 al 2000 sono tutti provenienti dal settore giovanile della Valbrenta, riprova questo dello straordinario lavoro fatto in questi anni da Placido Lazzarotto e dal suo staff di allenatori – alcuni dei quali presenti alla serata – e applauditi dalla platea.

Il Presidente Dalla Zuanna ha infine sottolineato come la prima squadra non sia il fine ma scopo di tutto il movimento calcistico della Vallata del Brenta “caricando” di responsabilità sportiva e sociale gli allenatori e gli atleti presenti ricordando loro che da domani saranno anche il simbolo e il riferimento di tanti giovani che militano nelle serie minori.

Questa la rosa agli ordini del mister Pontarollo:

Costa e Volpe portieri e a seguire il reparto di difesa costituito da Gallonetto, Dalla Bona Luca, Bellò, Dissegna Rimoldi, Gambasin,, Marchetti, Moro, Bozza, Zonta a centro campo Pinton, Scotton, Dalla Bona Davide, Serradura, Contiero, Caciotti, Bassani e infine il reparto offensivo costituito da Battaglia, Gheller, Minati, Ponic, Diane, Battocchio, Tessari e Martella.

  • EducationalSaluteStorie
    Fantastica

Leave a Reply