MERCOLEDÍ DA LEONI

Mercoledì si è giocato a San Nazario lo scontro diretto più atteso del campionato. Gli allievi hanno affrontato il Cartigliano, squadra che in classifica si trova una sola posizione più indietro, subendo la loro prima sconfitta.
La partita è iniziata con dei ritmi altissimi e questo ha fatto sì che i nostri ragazzi abbiano sofferto. I primi dieci minuti il pallino del gioco lo aveva la squadra ospite, ma con tanta grinta il Valbrenta ha resistito, e in alcune occasioni ha anche rischiato di fare molto male alla difesa avversaria. Tra queste ricordiamo il tiro di Ceccon all’altezza dell’area finito di poco fuori, Mocellin che ha scartato il portiere ma che dalla linea di fondo non è riuscito a inquadrare la porta e l’imbucata di Dal Toso che dalla sinistra dell’area ha tirato, ma il portiere ha neutralizzato la minaccia.
Alla fine del primo tempo le squadre sono tornate negli spogliatoi per un thè caldo, ma subito dopo la partita è ripresa non meno intensa rispetto ai primi 40 minuti.
Le due squadre lottavano su ogni pallone, e bisogna ammettere che il clima era diverso rispetto a quello delle altre partite, ma non ci soffermeremo a parlare di questo.
Col passare dei minuti non si è sbloccato il risultato ed entrambe le squadre hanno eseguito dei cambi, finché verso i dieci minuti dalla fine con un lancio da parte di un giocatore del Cartigliano la punta ha segnato con un colpo di testa.
I nostri ragazzi non hanno mai mollato fino alla fine, anche se purtroppo non sono riusciti a segnare.
Dopo i minuti di recupero l’arbitro ha fischiato la fine dell’incontro, e anche se con un clima di polemiche il Valbrenta è andato a salutare il proprio pubblico ancora da primi in classifica.
Questa è stata una delle migliori partite della nostra squadra alla quale bisogna solo fare i complimenti per l’ottima prestazione, al di là del risultato. Ora si pensa al resto del campionato proiettato verso la fine e se continueranno a giocare come hanno fatto mercoledì non devono preoccuparsi delle prossime partite.
Domenica non si gioca a causa della mancanza del Marchesane, quindi ci vediamo la domenica dopo contro gli Eagles Pedemontana.
Forza ragazzi non si molla mai!!!

Leave a Reply