LUNGO CAMMINO

Giornata di sole a San Nazario e clima ideale per giocare a calcio, peccato che per i Leoni dei Giovanissimi Blu la partita sembra iniziare al 15′ dl primo tempo, infatti prima pare siano rimasti negli spogliatoi ed il San Pietro Rosà parte subito con un doppio vantaggio al 2′ ed al 5′ minuto. Al 16′ il primo sussulto di Gnech per i Blu della Football Valbrenta, poi ancora qualche incursione del San Pietro ma questa volta Moro non lascia passare e para in tuffo. La partita dei Leoni è in salita, azzoppati da un passivo di 2 gol dopo solo 5 minuti, ma al 22′ pare svoltare quando Zonta viene atterrato in area dal portiere e si procura un rigore. Dal dischetto Bontorin con freddezza segna il suo primo gol in campionato ed infonde speranza alla sua squadra che appare in graduale crescita agonistica e fisica, al 25′ Abaldini involato da un lancio di Tasca non riesce a concretizzare davanti al portiere avversario e spara alto. Quasi allo scadere del primo tempo ci sono altre due occasioni per riagguantare le pantere del San Pietro Rosà con Bontorin e Farina che però non vanno a buon fine. Si va al riposo con buone speranze di recupero. Al rientro dal the però i Giovanissimi Blu svaniscono, il San Pietro Rosà ben organizzato e con fraseggi semplici e conquista il campo, arrotondando il risultato fino ad un sonante 1-8, solo l’asta impedisce che la sconfitta sia ancora più pesante. A risultato oramai acquisito dagli ospiti, Abaldini tenta una incursione che però il portiere devia a lato. Amara sconfitta per i Giovanissimi Blu, sia perchè è la prima in casa propria, sia perchè alla fine del primo tempo la partita era ancora aperta.

Si può e si deve dare di più ragazzi.

Seguiteci su

Goalmagazine News

Leave a Reply