L’OTTOVOLANTE DEI GIOVANISSIMI BLU

Eagles Pedemontana – FV Giovanissimi Blu 2-1
L’ottovolante dei giovanissimi Blu.
A Castelcucco inizia il campionato dei Blu, carico di aspettative e gradite sorprese. La formazione messa in campo da Mister Costa ha il compito di non far volare le aquile trevigiane. Dopo 15′ del primo tempo il primo vero affondo del solito Zonta che però non trova il gol, la Eagles è forte sulle ripartenze con lancio lungo e non tarda a farsi pericolosa dalle parti di Moro che in un paio di occasioni sbarra la porta agli avversari. I Blu sembrano sulle montagne russe, alternando buoni fraseggi e possesso palla a svarioni difensivi. Si va al riposo sullo 0-0. Anche il secondo tempo sembra confermare la condotta delle due squadre, le Aquile che attaccano di rilancio e i Leoni Blu del Valbrenta che manovrano a centrocampo con Gnech. Entrano in campo Gheno e Andolfatto al posto di Marghade e Zonta. Al 10′ minuto il direttore di gara fischia un fallo su Abaldini ed è rigore. L’attaccante Blu sbaglia dal dischetto, ma questo è solo il preludio al gol che arriva 3′ dopo con una volata di Mocellin che insacca, 1-0 per la Football Valbrenta. La gioia del vantaggio dura poco e da un pasticcio difensivo gli avversari accorciano al 22′. Le Aquile prendono coraggio e continuano ad imbeccare la difesa del Valbrenta raddoppiando due minuti dopo con il n.9 di casa.Negli ultimi minuti di gara le squadre si allungano e la fatica dell’esordio in campionato si fa sentire. Amarezza per i giovanissimi Blu che hanno assaporato la gioia del primo gol in campionato e la delusione di una sconfitta contro un avversario alla propria portata.Le Aquile volano ed ai Leoni non rimane che leccarsi le ferite.

Leave a Reply