COLTO UN QUADRIFOGLIO

Dopo due giornate di pausa gli allievi sono tornati a giocare in casa a Pove domenica mattina.
L’avversario di questa giornata era il Quadrifoglio, una squadra da non sottovalutare che gioca per i primi posti in classifica.
All’inizio della partita la difesa del Valbrenta non è stata molto attenta e dopo qualche minuto di gioco il gol è arrivato, così gli avversari si sono portati in vantaggio.
I ragazzi dopo il colpo subito non hanno mollato e hanno iniziato ad attaccare prendendo sempre più campo finché dopo alcuni tentativi Mocellin è riuscito a saltare la difesa e dalla linea di fondo campo ha messo in mezzo una palla che è stata colpita da un difensore ed è finita in gol. Con il risultato di 1 a 1 la partita è diventata più avvincente e le occasioni sono arrivate da entrambe le parti, ma senza gol finché dopo un lancio verso Dimetto il portiere avversario è uscito mancando la palla e il nostro attaccante ha segnato a porta vuota.
Sul 2 a 1 le squadre sono tornate negli spogliatoi per ricevere indicazioni dai mister.
Il secondo tempo è stato molto acceso come il primo, ma le due squadre non sono riuscite a segnare. Da segnalare due pali che negano la possibilità di chiudere la partita. Purtroppo c’è stato qualche infortunio per la Valbrenta, ma i giocatori dalla panchina sono entrati con tanta voglia e grinta dando un grande supporto alla squadra. Dopo cinque interminabili minuti di recupero l’arbitro ha fischiato la fine e i nostri ragazzi si sono sfogati insieme al mister con un urlo a centrocampo. Alla fine c’è stato un bel momento di ritrovo tra genitori e giocatori con qualcosa da mangiare.
Tre punti importantissimi sono stati portati a casa, adesso gli allievi a testa bassa continuano la loro strada verso le finali.
Grandi ragazzi!!!

 

Leave a Reply